Pellegrinaggi in preparazione


23 - 31 maggio 2019  pellegrinaggio - viaggio in Polonia

Pellegrinaggio - viaggio in Polonia
23-31 maggio 2019

Varsavia, Breslavia, Poznan, Tarnow Palucki, Lednica, Torun, Danzica, Malbork, Ciechocinek, Niepokalanòw, Żelazowa Wola

In occasione della Prima Santa Messa di Don Luca

 

1 Giorno - giovedì 23.0.2019
5.00 Partenza da Canobbio per l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio.
7:00 Check-in e volo per la Polonia. Atterraggio a Varsavia. Tempo per cambio di valuta, quindi inizio delle visite turistiche: Parco di Łazienki, Monumento ai caduti nella rivolta del Ghetto.
Pranzo. Nel pomeriggio: Museo dell'Insurrezione di Varsavia e tempo libero in città.
Cena e pernottamento in hotel a Varsavia.

2 ° giorno - venerdì
Mattina: Colazione, trasferimento nella Chiesa di San Stanislao Kostka, preghiera alla tomba del Beato Don Jerzy Popiełuszko (martire) e la Santa Messa.
Pranzo e passeggiata attraverso il centro storico: la Cattedrale, il Castello reale (esterno), i resti delle mura della città, la Piazza del Mercato, Via Krakowskie Przedmieście.
Partenza per Breslavia (Wroclaw). Cena e pernottamento in hotel.

3 ° giorno - sabato
Colazione, quindi partecipazione alla Santa Messa delle Ordinazioni sacerdotale di Don Lukasz nella Cattedrale di Breslavia. Pranzo e la visita della Città Breslavia con una guida locale: Chiesa di San Giovanni Battista, Chiesa di Santa Elisabetta, Università, Rynek (Piazza) con il municipio gotico, Palazzo del Centenario. In serata, una cena individuale nella Piazza del Mercato.

4 ° giorno - domenica
Colazione, trasferimento a Namysłów e partecipazione alla Prima Santa Messa del sacerdote Don  Luca. Partecipazione ai festeggiamenti dal pranzo fino alla cena.
In serata, trasferimento a Poznan e sistemazione in hotel.

5 ° giorno - lunedì
Dopo la prima colazione - visita turistica di Poznań con una guida locale: Cattedrale di Poznan - la chiesa più antica della Polonia con la spada di San Pietro e le tombe dei sovrani del X e XI secolo; Centro storico: Ratusz (Municipio) opera dell’architetto ticinese Gianbattista Quadro , la Prepositurale - una  perla del barocco polacco; Chiesa del Santissimo Sangue di Gesù - luogo del primo miracolo eucaristico in Polonia, Santa Messa e a seguire una passeggiata attraverso la parte ottocentesca della città.
Pranzo a Poznań, quindi la visita a Tarnów Pałucki - la più antica chiesa di legno in Polonia.
Cena e pernottamento in hotel.

6 ° giorno - martedì
Prima colazione. Visita a Lednica - luogo dei raduni annuali dei giovani cattolici di tutta la Polonia. Santa Messa nel Centro di San Giovanni Paolo II. Quindi la tasferta a Toruń: pranzo e passeggiata attraverso la città gotica: Piazza della Città Vecchia con il monumento a Niccolò Copernico, Casa dell'astronomo (dall'esterno), Cattedrale di S. Giovanni Battista, le rovine del castello Cavalieri. Ripresa del viaggio verso il nord della Polonia, arrivo in serata in un hotel a Danzica - cena e pernottamento.

7 ° giorno - mercoledì
Dopo colazione, incontro con una guida locale e visita della Città di Danzica: Basilica di Santa Maria (ingresso alla torre), Municipio con carillon, Palazzo di Artus, Fontana di Nettuno, Gru, porte e torri cittadine. Chiesa di Santa Brigida - culla del movimento di Solidarność,
Tempo libero per il pranzo.
Partenza per Westerplatte, il luogo in cui iniziò la seconda guerra mondiale. Segue la visita nelle Cattedrale di Oliwa, tempo per una passeggiata. Rientro in hotel e cena.

8 ° giorno - giovedì  
Prima colazione. Santa Messa. Viaggio a Malbork - visita del Castello dei cavalieri teutonici - il più grande castello del Medioevo europeo. Pranzo.
Partenza per Ciechocinek e un tempo per rilassarsi nella famosa città termale celebre per le sue saline. Cena di festa. Pernottamento in albergo.

9 ° giorno - venerdi 31.05.2019.
Dopo la prima colazione, partenza per Niepokalanów (Città dell’Immacolata), visita del monastero francescano fondato negli anni '20 da San Massimiliano Maria Kolbe. Santa Messa e il pranzo.
Segue la trasferta nella vicino paese di Żelazowa Wola, visita al Museo del pianista e compositore polacco Federico Chopin. Trasferimento all'aeroporto di Varsavia-Modlin, check-in e volo per Bergamo. Atterraggio in Lombardia alle 20:50. Arrivo a Canobbio verso le 23.00. Termina il pellegrinaggio in Polonia.

Il costo del pellegrinaggio (un gruppo di 40 persone) è di 1350 Fr.

La quota comprende: Trasferta al e dall'aeroporto. Voli Bergamo - Varsavia-Chopin e Varsavia-Modlin - Bergamo con bagaglio da stiva di 20 chili e un piccolo bagaglio a mano con dimensioni di 55 x 40 x 20 cm, viaggi in Polonia in pullman con aria condizionata, 8 notti in hotel ***, camere doppie / triple con bagno (2 notti a Wroclaw, 2 a Poznan, 2 a Danzica, 1 a Varsavia, 1 a Ciechocinek), 8 colazioni, 8 pranzi, 7 cene con acqua e un espresso, presenza costante del rappresentante dell’agenzia di viaggi, biglietti d'ingresso per le strutture visitate insieme ai costi delle loro prenotazioni, guide locali, tasse locali e parcheggi, cuffie del sistema Tour Audio Guide.

La quota non include: eventuale supplemento per una camera singola (330 Fr), bevande aggiuntive per i pasti, assicurazione annullamento viaggio, malattia e infortunio, mance, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Le iscrizioni da consegnare a Don Tommaso fino al 28 dicembre 2018 unitamente al versamento della caparra (non rimborsabile) di 300 Franchi sul conto bancario dei pellegrinaggi con la dicitura “Polonia 2019 - caparra”. 

Il rimanente della quota di partecipazione sarà da versare entro fine marzo 2019.

Incontro informativo dei partecipanti si terrà lunedì 3 dicembre 2018 alle 20.40 (al termine della Santa Messa della Novena) nella casa parrocchiale.

Per le iscrizioni e informazioni:

Don Tommaso (parroco)

091 941 20 04
tomtomx76@gmail.com

Conto bancario dei pellegrinaggi:

Istituto bancario: Banca Raiffeisen del Cassarate, 6950 Tesserete
Conto (IBAN): CH63 8036 6000 0050 5808 6,
intestato a Parrocchia di Canobbio, 6952 Canobbio
Motivo di versamento: “Polonia 2019”