Benvenuti nella Parrocchia di San Siro a Canobbio


Una gita virtuale - Fabbrica del Vaticano tv2000


Don Pierino Cavalleri 1940-2020


DISCORSO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE IN OCCASIONE DEL SALUTO UFFICIALE A DON PIERINO CAVALLERI 04.06. 2015

 

Dopo tanti anni di permanenza presso la nostra comunità Don Pierino ha deciso di lasciare la nostra Parrocchia e di ritirarsi, non assumendo un nuovo incarico ma restando a disposizione per eventuali servizi.

È arrivato a Canobbio alla fine di Agosto del 1985 dopo aver amministrato la parrocchia di Airolo. Da una realtà di montagna a una realtà di città due culture che pur appartenendo alla stessa terra, il Ticino, hanno comunque tante differenze.

Si è integrato nella nostra realtà di paese, il suo carattere forte e determinato, a volte ha creato un qualche diversità di vedute con alcuni di noi, però tutti abbiamo sempre apprezzato quanto di buono ha fatto.

Ha partecipato con l’incarico di assistente spirituale all'attività della sezione scout frequentando pure diversi campeggi, chi ha partecipato alla Santa Messa al campo scout ha potuto vedere immagini inedite di Don Pierino alle prese con

campeggi della nostra sezione scout.

Le sue omelie, sempre relazionate alla parola di Dio letta nella Sta Messa, ma anche attente alle circostanze, hanno sempre dimostrato una grande preparazione e una particolare sensibilità.

Insegnante della catechesi nelle nostre scuole elementari e per un lungo periodo anche nella scuola media, membro del Tribunale della Curia per le cause di separazione.

30 anni sono, di fatto, un ricambio generazionale, don Pierino ha battezzato, fatto prime comunioni, cresimato, sposato e quindi ribattezzato i figli, ha vissuto nella nostra comunità gli ultimi 30 anni e di cambiamenti ce ne sono stati tanti, anche il paese e la sua gente.

Da sempre particolarmente vicino alle persone che soffrono, un lavoro dietro le quinte che solo quelli che sono stati assistiti e il Buon Dio possono quantificare.

Con don Pierino sono stati fatti tanti lavori nella Parrocchia; i più importanti li potete vedere proprio qui, nella nostra chiesa parrocchiale: I lavori di restauro del 1985 con il rifacimento completo dell'interno, il ritinteggio, a seguire il nuovo organo, strumento che ha dato lustro alla nostra chiesa con il quale, oltre alla normale liturgia della santa messa, sono stati

eseguiti innumerevoli concerti, da ricordare almeno il più importante l'intera opera di Bach; il mosaico sulla facciata come pure la pittura di San Siro realizzate da fra Roberto; l'interno della chiesa con le sue nuove vetrate; le nuove campane; la sistemazione dell'impianto di riscaldamento; il rifacimento della copertura della sagrestia ... !! Oggi possiamo dire che abbiamo una bella chiesa parrocchiale completamente rinnovata. Non dimentichiamo infine la cappellina di Lourdes, che nel frattempo è diventata proprietà della parrocchia.

Queste sono le opere visibili che sono state realizzate durante la senza di don Pierino a Canobbio.

È stato membro attivo del consiglio parrocchiale di Canobbio ricoprendo per anni la carica di segretario.

Che dire ancora di don Pierino ?

Il 29 di maggio ha festeggiato il 50-mo di ordinazione sacerdotale, Lui come sempre è schivo a questi festeggiamenti, in pochi lo hanno saputo, però questa volta lo posso annunciare in modo ufficiale ... La sua grande amicizia con l'emerito Monsignor Vescovo Pier Giacomo Grampa ha fatto sì che lo stesso visitasse tante volte la nostra parrocchia, nelle più svariate occasioni, per citarne una l'inaugurazione delle nuove campane, e tante altre feste della nostra comunità parrocchiale.

Oggi vogliamo ringraziarlo tutti assieme per quello che ci ha dato e per quello che ci lascia e contemporaneamente augurare a lui tanti anni di serena quiescenza. E da come lo conosciamo non sarà sicuramente una vita di ozio ma sempre al servizio della comunità! A Don Pierino in segno di riconoscenza e gratitudine abbiamo pensato di regalare un'opera eseguita da un artista Rumeno Nicolae Man, si tratta di un’Icona che rappresenta la Madonna. 

Francesco Degiacomi, Presidente del Consiglio parrocchiale


Parrocchia in diretta 26.05.2020. Per ritornare in chiesa 3


Dal 28 maggio ritorniamo a celebrare le Sante Messe con i fedeli!



Nella nostra chiesa di Canobbio


Via Lucis - La via della risurrezione.

In cammino con Gesù risorto

 

a ogni stazione si ripete:

 

Ti adoriamo, Cristo risorto, e ti benediciamo.
Perché con la tua risurrezione hai rinnovato la vita del mondo.

 

 Breve silenzio di meditazione

 

 

I discepoli videro il Signore, alleluia!
E furono pieni di gioia, alleluia!

Padre nostro.

Gesù è veramente risorto da morte!
A lui la gloria per sempre. Alleluia.

Per conoscere meglio questa preghiera visitate il sito internet:

 

 http://www.vialucis.org/index.php/it/



sussidi liturgici per la preghiera in Famiglia

La nostra diocesi ha preparato i sussidi liturgici per vivere la domenica pregando in famiglia. Cliccando sulle rispettive scritte potrete scaricarle in formato Pdf.

 

SOLENNITÀ DI PENTECOSTE 

 

NOVENA A SAN GIOVANNI PAOLO II

 

PER VIVERE LA PENITENZA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

 

Cliccando sull'immagine vi potrete collegare al sito del Centro Liturgia Pastorale della diocesi.



Verso la Festa dell'Ascensione


Per il mese di Maria

pellegrinaggio a lourdes con i malati - documentario del 2008

... e del 2017 (Piuinla)


Messaggio del Vescovo di Lugano ai fedeli della Diocesi


Lettera del Santo Padre Francesco per il mese di maggio 2020

 

Cari fratelli e sorelle,

è ormai vicino il mese di maggio, nel quale il popolo di Dio esprime con particolare intensità il suo amore e la sua devozione alla Vergine Maria. È tradizione, in questo mese, pregare il Rosario a casa, in famiglia. Una dimensione, quella domestica, che le restrizioni della pandemia ci hanno “costretto” a valorizzare, anche dal punto di vista spirituale.

Perciò ho pensato di proporre a tutti di riscoprire la bellezza di pregare il Rosario a casa nel mese di maggio. Lo si può fare insieme, oppure personalmente; scegliete voi a seconda delle situazioni, valorizzando entrambe le possibilità. Ma in ogni caso c’è un segreto per farlo: la semplicità; ed è facile trovare, anche in internet, dei buoni schemi di preghiera da seguire.

Inoltre, vi offro i testi di due preghiere alla Madonna, che potrete recitare al termine del Rosario, e che io stesso reciterò nel mese di maggio, spiritualmente unito a voi. Le allego a questa lettera così che vengano messe a disposizione di tutti.

Cari fratelli e sorelle, contemplare insieme il volto di Cristo con il cuore di Maria, nostra Madre, ci renderà ancora più uniti come famiglia spirituale e ci aiuterà a superare questa prova. Io pregherò per voi, specialmente per i più sofferenti, e voi, per favore, pregate per me. Vi ringrazio e di cuore vi benedico.

Roma, San Giovanni in Laterano, 25 aprile 2020

Festa di San Marco Evangelista       

Papa Francesco


Preghiera a Maria
 

O Maria, Tu risplendi sempre nel nostro cammino come segno di salvezza e di speranza.

Noi ci affidiamo a Te, Salute dei malati, che presso la croce sei stata associata al dolore di Gesù, mantenendo ferma la tua fede. 

Tu, Salvezza del popolo romano, sai di che cosa abbiamo bisogno e siamo certi che provvederai perché, come a Cana di Galilea, possa tornare la gioia e la festa dopo questo momento di prova. 

Aiutaci, Madre del Divino Amore, a conformarci al volere del Padre e a fare ciò che ci dirà Gesù, che ha preso su di sé le nostre sofferenze e si è caricato dei nostri dolori per condurci, attraverso la croce, alla gioia della risurrezione. Amen. 

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.


Parrocchia su You Tube


Trasmissione on-line dal Vaticano

OGNI GIORNO ALLE ORE 7.00  VIENE TRASMESSA LA SANTA MESSA CELEBRATA DA PAPA FRANCESCO

OGNI MERCOLEDÌ ALLE  ORE 9.00 - UDIENZA GENERALE

OGNI DOMENICA E FESTA ALLE  ORE 12.00 - PREGHIERA DELL'ANGELUS

GIORNI FERIALI ALLE ORE 12.00 - SANTO ROSARIO DALLA BASILICA DI SAN PIETRO


Preghiera per la comunione spirituale

Preghiera per la comunione spirituale da recitarsi al momento della comunione, quando si partecipa all'Eucaristia attraverso i vari mezzi di comunicazione, in questo tempo di prova.


Le dirette streaming: Santo Rosario e la Santa Messa con il Vescovo Valerio


Proposte per i ragazzi del catechismo e non solo

Cliccate sull'immagine


siamo anche su Facebook


norme - coronavirus


catt.ch - portale cattolico svizzero


Terra Santa News

clicca sull'immagine